Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 settembre 2008

se penso

Se penso a quanto e come
mi dissecco
nel grandinare incessante
furioso, delle parole –
scorrono in voce, mi bersagliano
flussi di carta e pixel
cigola il pensiero, le sinapsi si sfibrano

se penso a quanto e come scivolo
su ghiaie mentali precipitando
in allunaggio a luce radente
ogni sasso è silenzio
a livello zero
non c’è eco a scuotermi

se penso a quanto e come
sono rasa – carta per strofinare
sabbia dai vetri – guardo soltanto
una brocca lucente, in attesa

Read Full Post »