Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2017

Di quanti filtri
pellicole adesive trasparenti
maschere d’argilla o creta
rapprese ai bordi, crepate con fulmini
in trasversale sull’anima,
di quanta cartapesta e fondotinta
sul volto abbiamo bisogno
per sentirci esistere
e calamitare l’altrui attenzione –
quante reti comprimono
gesti, pensieri, parole
in quali cavità la mente cola
corpo e spirito trafugati
da illusioni precarie
coazioni a ripetere
serialità stampigliate
di stereotipi –
quando
saremo noi
fuori dai lacci?

Read Full Post »

Vengo da un altro pianeta
ad esplorare ponti, sentieri, calli
la luce bassa del vostro sole
mi ferisce la mente – desidero spazi
silenziosamente neri e lontani

vorrei trovarmi in un territorio
primordiale: lì vibrano suoni
meravigliosi, vivono fiori
differenti – nell’aria profumi strani
eclissano pensiero e cuore

inghiottito dal tempo
il mio pianeta d’origine è perso
sceso sull’orizzonte di un sole
che saetta gli ultimi raggi
lancinanti

Read Full Post »

BUONA PASQUA

Read Full Post »

canneti

Niente più ore ma soltanto
canneti nella nebbiosità
un grido rauco d’uccello ignoto
sciacquio nella melma
prima dell’alba –
la laguna era immersa
nel tempo alieno del sogno

più in là, strisce d’erba e barene –
sognavano i semi, i vermi
gli insetti e il fango
intriso di antichi cocci

una lama di luce
rasa sull’acqua torbida
evaporò i fantasmi –
apparvero, in danza traslucida
arabeschi cangianti

 

Read Full Post »