Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘anima’

tre navate

La mia anima ha dentro tre navate:
la figura di un Cristo immobile
pende al centro, l’organo spande
vibrazioni armoniose –
lenta e densa la musica cola
nello stampo del vuoto, splende il buio
le arcate
sfondano l’abside

 

 

Annunci

Read Full Post »

 

Luca Campigotto

Abitare l’assenza
dove la terra è pietra
prosciugata da rivoli carsici:
sopra, scatta la salamandra
dentro, un groviglio di cunicoli –
abbrancate da filo spinato
si accatastano ossa e ombre

e fantasmi del tempo trasvolano da ogni dove
questo incrocio di pianure lontane
calamita e respingimento
di genti rimescolate –
nei quattro angoli della mia anima
questa assenza è un soffio
di fantasmi sfilati
il vento, una livella che spiana

il mio corpo è un vorticare di molecole –
intorno, vedo soltanto
pollini librati su precipizi,
su cascate di minuscoli rimbalzi
e immani trasmigrazioni

Read Full Post »

tramonto grigio

foto di Piero Orsoni

La mia anima è sempre stata altrove
nelle favole astratte, di rugiada
nel mattino di luce

la mia mente dilata il mezzogiorno
pensierosa di cose indifferenti –
è scampata al disastro, impara
a far finta di niente
nelle trappole assurde d’ogni giorno

l’anima mia scivola indietro
nebulosa in reticoli lucenti –
ai disastri scampati non fa caso
annegata nell’ultimo raggio
grigio perla al tramonto

Read Full Post »

tabula rasa

Francesca Woodman

Francesca Woodman

Ora che il cielo è vuoto e la tua mente –
una tabula rasa – conta le ore
del quotidiano degrado
più non esiste l’imbrunire, neppure
la memoria: troppo scomodo rivangare
chiedersi
il fatto e il non fatto
interrogare la fretta e la paura –
tue compagne di sempre

se ti sommerge il grigio, comprendi
l’increspatura bugiarda
che copre il tutto e il quasi niente
ti circondano verità sconfessate
domande mai poste…
dovresti inseguire i fantasmi, ormai
ma preferisci
un leggerissimo malessere morbido
un quasi sfarsi
lontanando di ora in ora
la tua anima da se stessa

ti sgomenta la splendida luna
a cavallo di nubi in corsa
troppo crudele, allucinata

Read Full Post »

le ninfee

Claude Monet

Claude Monet

Un acquario di petali e racemi…
acini blu nell’ultima stanza

qui nella stanza avorio si diffonde
un colore di musica, sciabordio
rami lilla fioriti negli oblò –
l’ultima sfumatura è verde acqua
galleggiante di glicini e ninfee

qui si sfrangiano rose ultraterrene
s’avviluppa ed affonda un groviglio
di lunghissime foglie tropicali

s’è sfaldato l’ultimo vetro
fra cascate di acini blu –
una luce subacquea invade
la memoria dell’anima

Read Full Post »

anima interrogativa

Foto-Cascata-di-Suono

 

Il mondo della solitudine ha un’altra luna

 

Nel bozzolo d’aria, chiamo parole

come tende a coprire ferite

 

Salti di suoni a cascata

scuotono l’anima interrogativa

Read Full Post »