Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘buio’

il buio non ha nome

Edvard Munch

L’alba è un pozzo di nulla –
avvinghiati per non precipitare
inutilmente proviamo a fermare
il giorno che viene

le solite insofferenze, varianti insensate
stupide ore – scorie rimescolate affiorano
trasportate sul filo di correnti
precipitose – il tempo
è una schiuma che non perdona

e quando cala la sera e rimango sola
sprofondo al centro di me stessa
nel silenzio mi perdo, il buio non ha nome

Annunci

Read Full Post »

Rotko

Quante tragedie, quante vite
sfumate in ombra di nulla –
lentamente il tempo ronza
ed è cicala impazzita, nebbia
intorbidato vapore dove
brulicavano maree ruggenti
folle agitate e persone sole
scivolate giù, ai bordi…
quanti passaggi e trasferimenti
dalle macerie fino al niente –
lo chiamavano il secolo breve
ma tutto è iniziato molto prima –
vite oscure e vite alte
tutte dissolte in pioggia leggera…
il buio scende alla fine, sempre
non ho ricordo del giorno
né diritto alla nostalgia
scivolata dentro una finestra
estranea di tempi e luoghi

Read Full Post »

francesca

Francesca Bonfatti

Oltre le frontiere del corpo
compatte solitudini nude
dentro aloni bituminosi –
l’orologio era fermo
niente minuti ma solo gesti
sporadicamente tardi
lo stupore del corpo imperioso
interrogativo
un braciere e passi vaganti
dal buio alle tenebre fitte –
oltre le frontiere del corpo
derive in agguato

Read Full Post »

quando io morirò

soffioni

Quando io morirò sarai nel sole
formica in fila sul bordo, zanzara
ubriaca in riflesso di palude
bombo pesante al petalo
del fiore

libellula in alone controluce
io ti vedrò vibrante nel vapore
dei soffioni a migliaia
che il vento sperde

dentro il buio
avrò palpebre
di luce

Read Full Post »

i confini del buio

luce buio

Voglio sporgermi al limite del giorno
dove sembra la vita declinare
ore e minuti scivolano veloci
mentre l’ansia scompare
e coglierò il bagliore laminare
spada infissa ai confini del buio

Read Full Post »

sabbia

Francesca Bonfatti

Francesca Bonfatti

Sabbia, soltanto sabbia
in fondo al cuore
e vortici di parole precipitate
nel fondo cieco della memoria

si alzano gesti lontani e sorrisi
sfavillanti nel buio –
ma come
vivere nel caos senza tempo
e senza senso

la mia casa è una zattera di detriti
ore pesanti
navicella spaziale disancorata
senza destinazione

Read Full Post »

sotto l’ombra di nuvole

3-Foto_Giacomelli

Sotto l’ombra di nuvole panni al vento
chi lavora, chi dorme, nelle case silenziose

il manto del giardino è devastato, l’erba rara
oltre la linea del giorno, appuntamenti nascosti

sotto l’ombra di nuvole, chi vive, chi muore
domani sarà il tempo capovolto
e il buio confuso con la luce?

Read Full Post »

Older Posts »