Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cicale’


Persa nei campi elisi di un balcone
ascolti il suono delle cicale
attutito dal tempo
bimbi nudi e salati corrono fra le dune
selvagge degli Alberoni
era un altro millennio e il vento
respirava tra i rami degli oleandri
come fa ora lungo i condomini
ti chiamavano Pupa, abbronzata dal sole
del mare e della montagna
ricordi sempre più lievi
galleggiano nei tuoi capelli d’argento
di giorno sogni, la notte scompari
dietro persiane sbarrate
ma continui a sentire un suono
come di cicale lontane

Annunci

Read Full Post »

unnamed (11)

Di cicale, di polvere e zanzare
è stata colma l’estate, pure
fra nuvole, montagne e cieli
ho girovagato quanto basta
a scaldare il mio tempo futuro

la paura del freddo non è crudele
io sono un favo
saturo di bellezza
risucchiata nei prati più alti

Read Full Post »