Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ossa’

 

Luca Campigotto

Abitare l’assenza
dove la terra è pietra
prosciugata da rivoli carsici:
sopra, scatta la salamandra
dentro, un groviglio di cunicoli –
abbrancate da filo spinato
si accatastano ossa e ombre

e fantasmi del tempo trasvolano da ogni dove
questo incrocio di pianure lontane
calamita e respingimento
di genti rimescolate –
nei quattro angoli della mia anima
questa assenza è un soffio
di fantasmi sfilati
il vento, una livella che spiana

il mio corpo è un vorticare di molecole –
intorno, vedo soltanto
pollini librati su precipizi,
su cascate di minuscoli rimbalzi
e immani trasmigrazioni

Annunci

Read Full Post »

Conchiglia d’ossa

super-luna-che-illumina-una-spiaggia
La tempesta che lima, l’onda spiana
le tue ossa future, conchiglia
nella sabbia inarcata, calda
dentro il brivido d’acqua gonfia d’aria –
ti consola il reticolo di luna, un volo
di lontane ali quasi in collasso
stellare, una lenta cantilena – il silenzio
profondo

Read Full Post »