Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘passi’

 

Safet Zec

Ma perchè hai dovuto andartene
con tanta, difficile lentezza

vivevi in un mondo di ombre –
oltre la memoria e verso
dimensioni di presenze sfumanti,
di nebbie, forse, o del nero più denso

ogni tuo passo era sempre più lento
finchè non ci furono più passi
però, lo spirito continuò a viaggiare –
non potevi dirlo a nessuno
ma sapevi la direzione del viaggio

gli attimi duravano secoli
i giorni morivano in uno zero –
la morte intrecciata con la vita
fece scivolare le tue ore
verso un buco nero
dove non esisteva il tempo

per me, il tempo ha cambiato nome

Annunci

Read Full Post »

PASSI

sentiero2
Quando i passi si fanno lunghi
e la strada erta e deserta
si disgiungono le fibre del corpo
e la mente ha fili in oscillazione –
ecco, la solitudine dei passi conforta
contemplando sassi e petali d’erba

si accorciano i passi
il respiro è vivo, si aprono
nuove connessioni
i sentieri si snodano
vanno ancora
si riannodano i passi
nella sera

Read Full Post »

20150707_102024

Profondità di nuvole e spazi
contiguità del tempo negli anelli
odorosi di nostalgia
sul mio sentiero di alberi

ogni bambino ha inoltrato i suoi passi
a scoprire formiche uccelli e parole

questi anelli con la mia iniziale
guardano i miei ultimi passi
mentre ascolto parole bambine
dolci come una mela renetta

20150706_105958

Read Full Post »

misericordia2

Sette scale della Misericordia
per raggiungere l’abbazia –
sulle pietre, orme dei miei pensieri
alghe scure ondeggiano sui gradini
stanno in guardia sui tetti fumiganti
uccelli dal profilo grifagno

mille passi per giungere all’abbazia
ma le porte sono sbarrate –
barche vuote dondolano nella cavana
onde su onde fino al cimitero

fantasmi stranieri si affollano nelle nicchie
profilate in pietra d’Istria sbreccata
e lunghi echi si rincorrono
nel sottoportico ombroso
chi mi consolerà per le assenze
conficcate nel tempo?

Read Full Post »